Centro di riciclaggio

Orari di apertura: Mercoledì dalle ore 14.00 - 18.30, Sabato dalle ore 08.00 - 12.00 e Martedì dalle 09.00 alle 11.00  SOLAMENTE per automezzi con rimorchio, trattori con rimorchio e furgoncini.

Descrizione

Orari di apertura:

Martedì dalle 09.00 alle 11.00  SOLAMENTE per automezzi con rimorchio, trattori con rimorchio e furgoncini

Mercoledì dalle ore 14.00 - 18.30

Sabato dalle ore 08.00 - 12.00


Raccolta:


CARTA:

Carta vecchia pulita, giornali, quaderni, cataloghi, depliant
Vietato: carta plastificata, carta per alimentare ecc.
Dove: Al centro di riciclaggio

CARTONE:

Cartoni puliti, piegati e liberati da nastri adesivi
Vietato: Tetrapac e cartoni plastificati
Dove: Al centro di riciclaggio

VETRO:

Tutti i contenitori di vetro, bottiglie ecc. In stato pulito (lavati)
Vietato: Vetri piatti come da finestre o da automobili
Dove:
Al centro di riciclaggio

METALLI:

Oggetti di ferro, latta, alluminio rame, ottone, piombo (p.es. Cavi elettrici, barattoli ecc.)
Dove: Al centro di riciclaggio
Da considerare: Barattoli in stato pulito. Lattine nei contenitori riservati!

RECIPIENTI DI MATERIE PLASTICHE:

Recipienti per bibite, cosmetici, shampoo ecc. fino a 5 litri. di capienza
Dove: Contenitori appropriati presso il centro di riciclaggio.
Da considerare: Pulire! Tutto oltre 5 litri fino 20 litri rifiuti urbani/contenitore proprio. Più di 20 litri rifiuti ingombranti.
Indicazione: Contenitore per oli da motore nei rifiuti urbani

LAMPADE FLUORESCENTI:

Dove: Consegna distinta al centro di riciclaggio
Perchè: Costituiscono rifiuti nocivi

BATTERIE:

Batterie normali, da autovetture, microbatterie ecc.
Dove: Al centro di riciclaggio
Da considerare: Batterie di peso superiore a 30 kg da smaltire tramite il commercio specializzato.

ELETTRODOMESTICI - FRIGORIFERI:

Televisori, frigoriferi
Dove: Al centro di riciclaggio

MEDICINALI - SOSTANZE CHIMICHE (= rifiuti nocivi):

Resti di pitture, vernici, acidi, soluzioni caustiche, solventi, disinfettanti, collanti e prodotti per la pulizia, bombolette spray e materiali chimici fotografici, termometri, cosmetici, medicinali ecc.
Dove: Al centro di riciclaggio
Da considerare: - Rifiuti nocivi da aziende con formulario - di peso superiore a 30 kg smaltimento tramite il commercio specializzato

OLIO - GRASSI:

Olio e grassi alimentari esausti
Dove: Raccolta esclusivamente in contenitori "Öli" e consegna alla stazione di riciclaggio. Contenitori "Öli" e istruzioni per l'uso vengono distribuiti gratuitamente al centro di riciclaggio. Per hotel e ristoranti (quantità elevate) rimane attivo il servizio di raccolta mobile della Comunità Compensoriale.

OLIO PER MOTORI:

Quantità non limitata per famiglie; le aziende provvedono in proprio. Ulteriori informazioni al centro di riciclaggio.
Da considerare: - Aziende fino a 30 kg/gg con formulario - di peso superiore a 30 kg smaltimento tramite il commercio specializzato
Non versare mai nella canalizzazione!!

CALCINACCI:

Piastrelle, mattoni, articoli in ceramica, resti di cemento
Dove: Al centro di riciclaggio
Consegna gratuita: Famiglie e aziende: 2 bidoni a 25 L./anno (dopo € 0,50 /m³)
Indicazione: Quantità maggiori direttamente presso l'impianto di smaltimento calcinacci nel centro di riciclaggio di Sinigo (Tel. 0473/244851)

RIFIUTI RESIDUI:

Contenitori trattati per bevande, tetrapac, carta per alimenti, frigolite, vasetti per yogurt e simili. Tutti gli articoli di plastica, come giocattoli, attrezzi sportivi, attrezzi per la cucina o il giardinaggio, vasi da fiori, articoli di gomma, cuoio, pannolini, articoli di stoffa e spazzatura sono rifiuti residui, come anche i rifiuti della cucina, se non si pratica il compostaggio.
Sono tutti i rifiuti che non vengono raccolti separatamente, in quanto non è possibile o ragionevole il riciclaggio.
Da considerare: I rifiuti residui sono da deporre nel proprio contenitore e verranno asportati dal servizio raccolta nel giorno previsto.
È divieto assoluto brucciare i rifiuti nel proprio forno o camino! Tramite le analisi di campioni di fuliggine è possibile rilevarlo e si rischiano elevate contravvenzioni. Inoltre si immettono in atmosfera diossine cancerogene dannose alla propria salute.

RIFIUTI INGOMBRANTI:

Tutto quello che per l'estensione e per l'ingombro non può essere immesso nel proprio contenitore e che non costituisca materiale di valore o rifiuto nocivo.
Dove: Al centro di riciclaggio, contenitore speciale
Consegna gratuita: Famiglie e aziende: 1 m³ / anno (dopo € 36,00 / m³)
Indicazione: Quantità maggiori direttamente presso l'impianto di smaltimento calcinacci nel centro di riciclaggio di Sinigo (Tel. 0473/244851)

RIFIUTI SPECIALI DA ATTIVITÁ LAVORATIVE:

Al massimo: Fino a 300 kg all'anno
Indicazione: Smaltimento per conto proprio di pneumatici

CARITAS:

Vestiti in buono stato risp. scarpe pulite
Dove: Al centro di riciclaggio
Indicazione: Trattare tutto il resto come rifiuti residui.

RIFIUTI SPECIALI PROVENIENTI DALL'AGRCOLTURA:

Imballaggi venuti a contatto con pesticidi, nonchè rimanenze di fitoformaci (fino a 40 kg/anno)
Dove: Al centro di riciclaggio in appositi sacchi. I sacchi si ottengono presso il consorzio COFRUM o presso la ditta INDERST!

RAMOSCELLI - RIFIUTI VERDI:

Dove: Compostare in proprio o al centro di riciclaggio
Consegna gratuita: Famiglie e aziende: 1 m³/anno (dopo € 19,00 / m³)

LEGNO:

Consegna gratuita: Famiglie e aziende: 1m³/anno (dopo € 20,00 / m³)

RIFIUTI DELL'UMIDO:

Rifiuti da cucina di origine sia vegetale che animale
Filtri da caffè e tè
Di piccoli animali
Alimenti deteriorati e avanzi di cibo

Cosa NON si può consegnare:
Materiali riciclabili quali vetro, metallo o carta
Materiali per imballaggio di plastica e pellicole
Sacchetti d'aspirapolvere, filtri di sigarette
Rifiuti di origine igienico-sanitari, pannolini
Tessuti
Materiali problematici (p.es. medicinali)
Rifiuti da giardino quali cespugli e legname
Carta da cucina e fazzoletti di carta
Rifiuti da giardino quali erba tagliata e fiori (senza terra)
Ossa, conchiglie
Gusci d'uovo

COMPOSTAGGIO:

Tutti i resti di frutti e verdure
Resti di viveri di pietanze, in stato crudo o cotto
Gusci di uova tritati, caffè e tè con i propri filtri
Piante da vaso e fiori
Rifiuti dal giardino come foglie, ramoscelli, erba
Concime naturale o paglia
Cenere pura legna; piccole quantità di composto (ca. 3 kg a settimana)
Piccole quantità di carta non stampata (tovaglioli, carta da forno e simili)
Piccole quanitità di carne e ossa, in stato cotto o crudo, posso essere compostati (ma solo in mezzo al mucchio di rifiuti organici)

Cosa non è adatto al compostaggio?
Ceneri da carbone, carta stampata, carta plastificata
Pannolini monouso e contenitori di latte
Vetro, tutti i generi di metalli e di materie plastiche
Spazzatura, calcinacci, contenuti die saccetti dell'aspirapolvere
Colori, lacche, prodotti chimici, medicinali ecc.

ATTENZIONE!
Mescolare materiale fresco sempre con legna tritata e terra
Evitare la formazione di strati grossi formati dallo stesso materiale (p.es. erba tagliata, avanzi di cucina), per impredire la formazione di cattivi odori
Rimescolare il compost due o tre volte all'anno, controllandone l'umidità


WICHTIG!!

I propri contenitori per le immondizie possono essere esposti per lo svuotamento non prima della sera prima del giorno stabilito e devono essere rimossi dalla aree pubbliche dopo lo svuotamento, in ogni caso nello stesso giorno. I contenitori sono da riempire solo fino al punto che il coperchio si chiuda ancora. Contenitori sovraccarichi saranno penalizzati dall'aumento doppio della quantità contabilizzata, inoltre sono previste sanzioni amministrative.  Non è consentito l'eccessivo compattamento dei rifiuti nel contenitore, per non creare difficoltà a svuotarlo! È sempre utile usare un sacco per tenere pulito il contenitore risp. evitare il congelamento delle immondizie!
Per spiegazioni contattare l'adetto al centro di riciclaggio Andreas Almberger Tel. 335/7692927 . AtteneteVi alle Sue indicazioni!


Raccolta rifiuti urbani e umidi per privati

Portare il bidone da svuotare al punto di raccolta la sera del giorno prima

Rifiuti urbani => Giovedì

Rifiuti umidi
=> Venerdì


GIORNI DI RACCOLTA SOSTITUTIVI:

rifiuti residui per la casa e le aziende

Giorno di raccoltaGiorno di sostituzione
Giovedì, 25.04.2024Rimane invariato
Giovedì, 15.08.2024Rimane invariato
Giovedì, 26.12.2024Rimane invariato


rifiuti organici per la casa e le aziende

Giorno di raccoltaGiorno di sostituzione
Venerdì, 01.11.2024Rimane invariato


Modalità di accesso

Non siamo a conoscenza di alcuna restrizione

Pianta del sito

VIA PRATI NUOVI 3, 39020 MARLENGO

Orari di apertura

Attualmente chiuso

Prossima apertura: mer, 19/06/2024 dal 14:00

ulteriori orari di apertura

Orari di apertura per i prossimi 7 giorni
Giorno della settimana Orari di apertura
Lunedì Chiuso
Martedì Chiuso
Mercoledì 14:00 - 18:30
Giovedì Chiuso
Venerdì Chiuso
Sabato 08:00 - 12:00
Domenica Chiuso

Responsabile

Contatti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento: 02/02/2024, 11:02